EDILIZIA CIMITERIALE
Rilievo laser scanner supportato da poligonale topografica
/ INCARICO
Rilievo tridimensionale totale delle infrastrutture e loro restituzione grafico-digitale 2D. Collegamento al database di gestione
/ I NOSTRI RUOLI
Rilievo laser scanner 3D
Restituzione CAD 2D
Estrazione delle informazioni necessarie per il collegamento in automatico al database di gestione
/ RICHIESTA DEL CLIENTE
Aggiornamento delle mappe delle infrastrutture cimiteriali e loro collegamento al database di gestione già in uso alla committenza. Possibilità di gestire in remoto dai loro uffici la "coltivazione" delle diverse aree degli impianti
/ APPROFONDIMENTO
Anche se sconosciuto ai più il mondo che sta dietro agli impianti cimiteriali è una realtà complessa e soprattutto è un servizio indispensabile e che non può attendere per dare risposte alle necessità della collettività. La sua corretta gestione, oltre a garantire la possibilità di una continua e funzionale fruizione del servizio, può permettere grandi risparmi di risorse sia in termini economici che di utilizzo del territorio. Va intanto premesso che vi sono diverse tipologie di sepolture (tombe, loculi, ossari e inumazioni in campi comuni) ognuna con sue caratteristiche e specificità; che le richieste per l’una o per l’altra tipologia mutano al mutare della società e che quindi sarebbe ottimale il poter pianificare in anticipo le future necessità dei vari spazi. Non secondaria è poi l’esigenza di tutela di quelle aree all’interno degli impianti, di interesse storico–artistico che si può ottenere solo essendo in possesso di tutte le informazioni necessarie allo scopo.
/ SOLUZIONE
Per la gestione del servizio esistono dei software specifici, una sorta di GIS (global information system), con i quali è possibile collegare alle singole posizioni tutte le informazioni: anagrafiche, economiche, amministrative ecc. Per poter effettuare questo collegamento è necessario vi sia un’associazione tra il software gestionale e quello di rappresentazione grafica. E’ quindi evidente che se non è aggiornato il secondo automaticamente non lo è nemmeno il primo.

La scelta del gestore del servizio per il comune di Lucca, di rispondere all’esigenza di una più funzionale amministrazione della prestazione è dovuta necessariamente passare per l’aggiornamento delle piante dei singoli impianti cimiteriali che, data la vastità e la complessità e la conformazione della loro struttura, hanno fatto preferire il rilievo eseguito con il laserscanner statico per le sue caratteristiche di velocità e completezza del rilievo. Con questo tipo di acquisizione dei dati si è avuto inoltre il vantaggio della fissazione visivo-spaziale dello stato di conservazione delle infrastrutture al momento del rilievo.

Una volta aggiornate le planimetrie si è dovuto poi pensare al processo di collegamento in automatico delle singole posizioni in pianta al database di gestione già in uso alla committenza. Durante questa operazione si è proceduto anche, sia alla correzione dei casi di errata corrispondenza tra nominativi e posizione sia all’inserimento delle posizioni non rappresentate in mappa.
/ STATO SOVRAPPOSTO
E' possibile individuare le notevoli discrepanze tra i layout in possesso dalla committenza e l'effettivo stato rilevato
/ RISULTATI
Al termine dell’incarico, anche grazie alla fattiva collaborazione del personale della committenza, abbiamo potuto riconsegnare all’utilizzo gestionale ordinario, un sistema aggiornato completo e performante


Scopri come possiamo applicare soluzioni come queste per te.
RILIEVO DI PORZIONE DI STABILIMENTO E DEI MACCHINARI PRESENTI ALL'INTERNO
RILIEVO SCALA A CHIOCCIOLA PER IL COLLEGAMENTO DI 3 PONTI
RILIEVO DELLA COPERTA DI UNO YACHT DI 88ft